Progettazione educativo didattica Primavera

Il Servizio si rivolge ai bambini e alle bambine di età compresa fra 24 – 36 mesi; con lo scopo di offrire un luogo di socializzazione e di stimolo delle loro potenzialità cognitive, affettive e sociali, nella prospettiva del loro benessere e del loro armonico sviluppo. Non desidera sostituirsi alla famiglia, ma agisce in stretta collaborazione con essa; è un servizio che vuole essere infatti a sostegno di ogni famiglia per promuoverne e valorizzarne le risorse.

La sezione Primavera pone grande attenzione a soddisfare i bisogni, lo sviluppo e la crescita di ognuno ed è istituita in funzione della continuità educativa all’interno della nostra scuola dell’infanzia.

METODOLOGIAaula primavera

Il gioco ha un ruolo importante in tutto il percorso didattico: gioco che può essere libero o guidato. Attraverso il gioco si instaurano dinamiche relazionali, si apprendono vocaboli, si comincia a percepire che ci sono regole da rispettare.
Tutto può essere gioco: l’impronta della propria mano o del proprio piede, cercare il colore del cielo, osservare immagini, libri, foglie, frutti, il prato e gli animali che vi si trovano, effettuare percorsi a piedi o in triciclo, colorare figure….

Altro elemento che non deve mancare è la documentazione educativa. Serve all’educatrice perché le offre la possibilità di fare autocritica; serve ai bambini che hanno così modo di rendersi conto del percorso effettuato; riguarda i genitori poiché, un progetto accuratamente documentato, rappresenta una straordinaria occasione per far partecipare le famiglie alla vita ed all’organizzazione didattica della scuola.

INTEGRAZIONE

La sezione Primavera funziona affiancata alle altre quattro sezioni della Scuola dell’Infanzia con momenti di attività comuni, per conoscere e familiarizzare con il nuovo ambiente, incontrare i loro amici più grandi, conoscere le insegnanti. Verranno organizzati a partire dal mese di marzo/aprile semplici laboratori didattici con obiettivi e attività definite collegialmente dalle insegnanti dei due livelli per favorire un approccio sereno dei bambini più piccoli con la scuola dell’infanzia e nei bambini più grandi un atteggiamento di accoglienza. I laboratori verranno svolti nelle sezioni della scuola dell’infanzia coinvolgendo così bambini e insegnanti. Il passaggio di informazioni tra le insegnanti avviene durante i collegi docenti attraverso un confronto verbale e la consegna di schede di osservazione che l’educatrice della sezione Primavera compila durante l’anno scolastico.

ico pdf
Progettazione educativo didattica sezione Primavera

Questo sito utilizza i cookies per rendere possibile il corretto funzionamento del sito web. Continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookies.